Aderisci al Gruppo Facebook "Una copia della Costituzione Italiana al muro di ogni aula scolastica"

Un punto d'incontro per contribuire a favorire la comunicazione, l'informazione e la diffusione della Cultura in tutti i suoi aspetti, semplicemente proponendo degli argomenti anche attraverso l'espressione di idee ed opinioni.

________________________________________________________________________

L'inferno dei viventi non è qualcosa che sarà: se ce n'è uno è quello che è già qui, l'inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme.
Due modi ci sono per non soffrirne.
Il primo riesce facile a molti: accettare l'inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più.
Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e che cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno e farlo durare e dargli spazio".
Italo Calvino da: Le città invisibili (1972)

_______________________________________________________________

"Animale politico" e "Uomo politico" ...

"Animale politico" e "Uomo politico" ...
Nelle società cosiddette civili l' Uomo è un "Animale Politico", anche colui che si astiene poichè, suo malgrado, contribuisce comunque, non partecipando, alla qualità della Politica.
Egli, l'Uomo, è, francamente detto, un'essere imperfetto quindi indotto a sbagliare, quando non lo fa volutamente può, prima o poi, comunque stancarsi e cedere, per i suoi umani limiti, alle occasioni che la vita gli offre.
Ciò vuol dire che l' Uomo spesso fallisce, ma questo non esclude sia suo Diritto e Dovere battersi, fino ad allora, per le idee progressiste che possono apportare piccoli o grandi miglioramenti alla Società.
Quando questo avviene egli è diventato un vero "Uomo Politico".

Giovanni Intagliata

______________________________________________________________

La libertà và sempre conquistata

AugustaVìvã lancia una proposta d'opinione sulla gestione dei Registri Tumori delle zone industriali

La gestione dei Registri Tumori è giusto che sia a carico del Ministero o di una semplice associazione culturale?
Esprimi la Tua opinione utilizzando la "proposta d'opinione" pubblicata qui a lato
__________________________________________________________________

AugustaVìvã lancia una proposta d'opinione sull' "Accorpamento" del Ministero della Salute

Il Ministero della Salute viene accorpato al Ministero del Welfare. Cosa ne pensi? Esprimi la Tua opinione nella "Proposta d'opinione" qui a lato.
_______________________________________________________________________

Sconcertante denuncia del Prof. Giordano: "i fondi per la Ricerca sul Cancro vanno solo al Nord"

_____________________________________________

_____________________________________________

giovedì 11 gennaio 2007

"BOTTE DI FERRO" O "CASSA DI LEGNO"?


Egregio Presidente della Regione Siciliana Salvatore Cuffaro, vorrei, con la presente, intanto ringraziarla per essersi preoccupato, in questi giorni, di farmi recapitare la tessera sanitaria, con microchip elettronico, utile per usufruire delle prestazioni del Servizio Sanitario Nazionale.Nella Sua distinta lettera a me indirizzata, oltre che raccomandarmi di utilizzare tale tessera per richiedere prestazioni sanitarie di vario tipo, Lei decanta, se ho ben capito, altri Servizi Regionali e Nazionali aggiuntivi di cui mi riporta solo alcuni esempi.Mi consenta esprimerle allora, considerando il fatto che vivo ad Augusta, alcune richieste di delucidazioni in merito ad altri eventuali servizi che potrebbe contenere.E' forse, magicamente, una tessera “così grande e resistente” dietro la quale potrò ripararmi dalle conseguenze derivanti da eventuali incidenti all'interno del nostro polo industriale dove è previsto per altro la costruzione di un imponente rigassificatore al alto rischio di incidente rilevante?E' per caso una tessera che mi consentirà delle facilitazioni nel caso in cui io dovessi essere colpito da malattia tumorale visto e considerato che vivo in una zona ad alta crisi ambientale dove è stato ormai ampiamente comprovato il nesso tra industria e malattie, zona per altro interessata da numerosi progetti di incenerimento rifiuti urbani ed industriali?E' una tessera che mi permetterà, eventualmente io decidessi di farlo, di affrontare le spese e il disagio di un trasferimento di residenza in altra eventuale zona dove potrei sentirmi finalmente al sicuro dall'inquinamento prodotto dagli attuali impianti chimici e petrolchimici e dall’inquinamento che produrrebbero gli impianti di incenerimento nel caso in cui venissero davvero costruiti?E' una tessera che aiuterà ad ottenere il doveroso e legittimo risarcimento per i passati e futuri danni subiti dall’ambiente e dalla salute delle persone?E' una tessera che dà immediata attuazione, a chi è cittadino italiano, al diritto di una stabile occupazione che gli consentirebbe non solo di poter godere del sacrosanto diritto del lavoro ma anche di continuare a rimanere, più agiatamente e soprattutto più saggiamente, politicamente libero?Egregio Presidente nel caso in cui la Sua risposta a queste domande che le ho cortesemente rivolto dovesse essere un “SI” io la ringrazierei vivamente perché ciò corrisponderebbe alla buona sensazione di trovarmi, come si suol dire, in una "botte di ferro"; se la Sua risposta alle mie domande dovesse essere un “NO” ciò corrisponderebbe alla netta sensazione, che continuerei ad avere, di trovarmi in una "cassa di legno", questo credo mi porterebbe quasi sicuramente, mi scuso per la franchezza, a pensare che sia il caso, per gli abitanti di questa zona, di inserire nella tessera sanitaria, ancora più generosamente, un buono sconto su un eventuale acquisto di articoli di un certo tipo, sarebbe meglio di niente nel caso in cui questi articoli dovessimo …“usarli senza vederli”.RingraziandoLa e salutandoLa confido in una Sua cortese sollecita risposta, scusi se approfitto della presente per fare gli auguri ai titolari delle tessere sanitarie residenti in queste zone, naturalmente con …dovuti scongiuri.
Giovanni Intagliata
09/06/06

1 commento:

rekopurl ha detto...

pimples are really annoying, you can kill them using benzoyl peroxide but it will also make your skin red.

cheap cialis

torna su ...clicca giù

Augusta Viva - 2007 © Copyright - Tutti i diritti riservati
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato, senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base di opinioni, commenti, segnalazioni, contributi culturali mai da ritenersi comunicati stampa giornalistici, ma di aggiornamento occasionale. Pertanto, non può essere considerato, ne si ritiene, in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.

I sondaggi pubblicati in questo sito non hanno alcun valore statistico ne scientifico. Si tratta infatti di argomenti proposti a tutti e non basati su un campione elaborato scientificamente. Il loro unico scopo è di dare ai visitatori un facile strumento per esprimere la propria libera opinione e conoscere quella degli altri su temi di attualità e di cultura.